Oblast’ dell’Amur

Jump to navigation Jump to search

Oblast’ dell’Amur
oblast’
(RU) Амурская область
Oblast' dell'Amur – Stemma Oblast' dell'Amur – Bandiera
(dettagli)
Localizzazione
Stato Russia Russia
Circondario federale Estremo Oriente
Amministrazione
Capoluogo Blagoveščensk
Governatore Oleg Nikolaevič Kožemjako dal 20 ottobre 2008
Lingue ufficiali russo
Territorio
Coordinate
del capoluogo
50°22′N 127°31′E / 50.366667°N 127.516667°E50.366667; 127.516667 (Oblast’ dell’Amur)Coordinate: 50°22′N 127°31′E / 50.366667°N 127.516667°E50.366667; 127.516667 (Oblast’ dell’Amur)
Altitudine 578 m s.l.m.
Superficie 361 913 km²
Abitanti 809 873 (2015)
Densità 2,24 ab./km²
Rajon 8
Soggetti federali confinanti Transbajkalia Transbajkalia
Oblast' autonoma ebraica Oblast’ autonoma ebraica
Sacha-Jacuzia Sacha-Jacuzia
Chabarovsk Chabarovsk
Altre informazioni
Fuso orario UTC+9
ISO 3166-2 RU-AMU
Targa 28
Cartografia
Oblast' dell'Amur – Localizzazione
Sito istituzionale

La oblast’ dell’Amur (in russo: Амурская область?, Amurskaja Oblast’) è un’oblast’ della Russia situata nell’Estremo oriente russo, a circa 8000 km di distanza da Mosca, il capoluogo dell’oblast’ è Blagoveščensk.

Nel 1921 fu sede dell’ultima enclave antibolscevica, il Governo provvisorio del Priamur’e.

I principali fiumi sono l’Amur, la Zeja e la Bureja.

Geografia antropica

Suddivisioni amministrative

Rajon

La oblast’ dell’Amur comprende 20 rajon[1] (fra parentesi il capoluogo):

Città

I centri abitati della oblast’ che hanno lo status di città (gorod) sono 9[1] (in grassetto le città sotto la diretta giurisdizione della oblast’, che costituiscono una divisione amministrativa di secondo livello):

Insediamenti di tipo urbano

I centri urbani con status di insediamento di tipo urbano sono invece 19 (in grassetto gli insediamenti di tipo urbano sotto la diretta giurisdizione della oblast’, che costituiscono una divisione amministrativa di secondo livello):[1]

Note

  1. ^ a b c (RU) Copia archiviata (XLS), su gks.ru. URL consultato il 6 gennaio 2011 (archiviato dall’url originale il 1º febbraio 2012).
  2. ^ Insediamento chiuso sotto il diretto controllo del governo federale.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia